Certosa di Pesio – Nuova area camper

Certosa di Pesio - Nuova area camper
Nuova area camper | B. Gallino
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il comune di Chiusa di Pesio nei giorni scorsi ha aperto una nuova area camper. Situata a pochi passi dal meraviglioso complesso monumentale della Certosa, che nel 2023 celebrerà ben 850 anni di storia, offre sette piazzole con punto di scarico e allaccio per l’acqua e un parcheggio per auto e bus (per ora l’accesso è libero; il Comune si riserva di verificare le future modalità di fruizione).

La realizzazione del nuovo servizio per i turisti ha comportato un investimento che ammonta a oltre quaranta mila euro, finanziati con il bando GAL Valli Gesso Vermenagna Pesio OP. 7.5.2 “Sostegno a investimenti per interventi puntuali e di valenza locale relativi a infrastrutture turistico-ricreative e informazione”.

L’area di sosta ad uso promiscuo “Gambin” in località Madonna d’Ardua sarà a pagamento. La riscossione della tariffa di parcheggio (3,50 euro/giorno) è a cura della cooperativa Proteo con sede a Mondovì che ha ottenuto la gestione dei parcheggi all’interno del Parco del Marguareis.

L’area di sosta è stata predisposta negli anni passati dall’Ente per offrire ai camperisti che intendono visitare l’area protetta un punto di attestazione veicolare il più vicino possibile al Pian delle Gorre, località che per le dimensioni della rotabile può essere raggiunta solo da auto e moto.

Erika Ambrogio
Informazioni su Erika Ambrogio 154 Articoli
Amo gli animali, la natura e tutto ciò che ha a che fare con la montagna.