Il Comune di Vinadio cerca un gestore per il Rivellino

Il Comune di Vinadio cerca un gestore per il Rivellino
Forte di Vinadio | Foto di Erika Ambrogio
Il Comune di Vinadio cerca un gestore per il Rivellino del Forte Albertino.
Lo ha reso noto l’ente pubblicando un avviso di asta pubblica per l’affidamento in concessione della struttura del “Rivellino”, recentemente riqualificata.
Il Rivellino, sito in via Nazionale, dovrà essere adibito a bar, caffetteria, ristoro e punto di accoglienza. La concessione della strutura avrà una durata di nove anni, eventualmente rinnovabili per ulteriori 6 anni.
Il canone annuale da corrispondere al Comune di Vinadio è fissato in € 6.000,00, oltre IVA, soggetto a rialzo.
Le offerte dovranno pervenire a mano o a mezzo di servizio postale al Comune di Vinadio – Ufficio Protocollo, via Vittorio Emanuele II 23 entro le ore 12 del 27 gennaio.
Il giorno successivo, il 28 gennaio, alle ore 9, nella Sala del Consiglio Comunale si procederà all’affidamento.