×

Nominato il nuovo ispettore della sorveglianza del parco nazionale Gran Paradiso

Nominato il nuovo ispettore della sorveglianza del parco nazionale Gran Paradiso

Tempo di lettura: < 1 minuti

Passaggio di consegne per il Corpo di Sorveglianza del Parco Nazionale Gran Paradiso, il caposervizio della Valle Soana, Renzo Guglielmetti, è stato nominato Ispettore del Corpo di Sorveglianza del Parco. Dal 1° febbraio prenderà il posto di Stefano Cerise, Ispettore dal 1 gennaio 2012, che andrà a ricoprire il ruolo di Caposervizio della Valle di Rhêmes.

Oltre alla nomina dell’Ispettore è stata assegnata anche quella di Vice Ispettore a Giovanni Bracotto, già Caposervizio della Valle di Rhêmes.

L’ispettore coordinerà il lavoro dei guardaparco nelle cinque valli dell’area protetta nelle attività di vigilanza ambientale, che spaziano dall’antibracconaggio al controllo urbanistico, dalle verifiche sul comportamento dei turisti ai controlli sull’abbandono di rifiuti e sui sorvoli. Tra i compiti dei guardaparco vi sono non solo la vigilanza, ma anche il monitoraggio della fauna e il supporto alla ricerca scientifica, l’educazione ambientale e il soccorso alpino.

Il Direttore del Parco, Bruno Bassano, a cui spettano le nomine nell’ambito dell’organizzazione delle risorse umane dell’Ente: “Nell’augurare al nuovo Ispettore buon lavoro, amministratori, dipendenti e collaboratori del Parco desiderano ringraziare anche il suo predecessore Stefano Cerise per l’ottimo lavoro svolto in questi anni, lo spirito di servizio dimostrato sul territorio e la sua apprezzata disponibilità”.

Comunicato da: Ufficio Comunicazione Ente Parco Nazionale Gran Paradiso

Condividi