×

Pizzo d’Ormea in invernale

Pizzo d’Ormea in invernale

Tempo di lettura: 3 minuti

Per chi si sta avvicinando all’alpinismo invernale o vuole semplicemente togliere un po’ di polvere a ramponi e piccozza il pizzo di Ormea rappresenta la metà ideale!

Ho salito il Pizzo per due volte in inverno, nel 2021 e più recentemente a marzo di quest’anno, ed ogni volta raggiungere i 2476 metri della croce di vetta mi ha regalato delle belle emozioni! Nelle foto potete dare un’occhiata alle differenti condizioni che ho trovato durante le due ascese.
Per la partenza si può scegliere tra due opzioni , lasciare l’auto in frazione Quarzina o in frazione Chionea , entrambe nel comune di Ormea (CN) . La distanza da percorrere è simile e in entrambi i casi non l’avvicinamento non ha particolari difficoltà, che variano invece in base alla quantità di neve che si trova sul tracciato.
Entrambi i tracciati portano al ripetitore proprio sotto la piramide sommitale, da dove inizia la parte divertente della salita, e da dove bisogna valutare se calzare i ramponi in base alla presenza e alle condizioni della neve.
Dopo un tratto di salita con buona pendenza si trovano le prime roccette , in alcuni tratti con presenza di tratti di corda fissa, che con poca neve possono essere di aiuto nella salita.

Proprio sotto la cima bisogna ancora attraversare una cresta abbastanza aerea , da non sottovalutare per il precipizio sulla destra, evitabile eventualmente, se la presenza di troppa neve la rende impraticabile, con una salita sulla sinistra con piccozza e ramponi, puntando direttamente alla croce di vetta. Se si sceglie questa via bisogna prestare parecchia attenzione e avere pratica con di salite con ramponi, perché in caso di caduta si scivolerebbe per tutto il canalino sulla sinistra della via normale.

Superata quest’ultima difficoltà si giunge infine alla croce sommitale, da dove in giornate limpide la vista spazia per tutte le Alpi Liguri e oltre

Difficoltà F

Distanza A/R circa 13 km sia da Quarzina che da Chionea

Dislivello complessivo : 1000 metri partendo da Quarzina, 1300 partendo da Chionea


Traccia Pizzo di Ormea da Quarzina

Download file: Pizzo di Ormea da Quarzina.gpx

Traccia Pizzo di Ormea da Chionea

Download file: Pizzo di Ormea da Chionea.gpx

 


 

IMG_20230316_222001-4 IMG_20230307_115607-5 IMG_20230307_115603-2 IMG_20230307_102044-3 GOPR2266_1583591340486_high-1 IMG_20230307_115607-5.jpg IMG_20230316_222001-4.jpg IMG_20230307_102044-3.jpg IMG_20230307_115603-2.jpg GOPR2266_1583591340486_high-1.JPG GOPR0779_1678205637950-0.JPG

Condividi