×

Scopriamo Neive: un gioiello delle Langhe

Scopriamo Neive: un gioiello delle Langhe

Tempo di lettura: 2 minuti

Neive, situata nel cuore delle Langhe, in provincia di Cuneo, è un affascinante paese che si erge maestosamente su una collina, circondato da innumerevoli vigne, e offre ai visitatori un’esperienza autentica e unica nel mondo del vino, della storia e della bellezza paesaggistica.

L’Enoteca Contea Neive

Una delle gemme nascoste di Neive è l’Enoteca Contea, un luogo che celebra la cultura vinicola di questa regione. Qui potrete degustare una vasta selezione di vini locali, da quelli celebri come il Barolo e il Barbaresco a veri e propri tesori nascosti dei piccoli produttori. I sommelier esperti saranno lieti di guidarvi attraverso questa esperienza sensoriale, raccontandovi le storie dietro a ogni bottiglia.

Un viaggio nel Centro Storico di Neive

Il centro storico di Neive è una gioia per gli occhi, un dedalo di strade lastricate e case in pietra che rispecchiano secoli di storia. Quando visitate Neive nei giorni di maggiore affluenza turistica, dovete parcheggiare la vostra auto in uno dei parcheggi situati nelle vicinanze e continuare a piedi. Questo vi permette di immergervi completamente nell’atmosfera incantevole del borgo antico. Anche durante i giorni feriali, è consigliabile lasciare l’auto fuori dal centro storico per evitare le strade strette e i sensi unici che potrebbero rendere la guida un’impresa difficile.

Architetture Sacre e Civili

Neive è una città ricca di storia e tradizione, come dimostrano le numerose chiese e le affascinanti architetture civili. La Cappella di San Sebastiano, la Cappella di San Rocco e la Chiesa Parrocchiale dedicata ai Santi Pietro e Paolo sono solo alcune delle meraviglie che potrete ammirare. Queste strutture risalgono a secoli diversi e sono state restaurate con grande cura nel corso degli anni.

Il Palazzo Borgese, attuale sede del Comune, ospita anche una bottega dove potrete acquistare i rinomati vini locali, permettendovi di portare a casa un assaggio di Neive. Il Palazzo Comunale, noto anche come Casa dell’Orologio, è un esempio stupefacente di stile rococò, mentre il Palazzo dei Conti Bongioanni Concito è il palazzo barocco più elegante del paese.

Panchina Gigante: un omaggio alle Langhe

Una tappa insolita ma affascinante durante la vostra visita a Neive è la Panchina Gigante Verde Smeraldo, parte del progetto Big Bench Community. Questa iniziativa mira a sostenere le comunità locali, promuovere il turismo e mettere in mostra l’artigianato dei paesi aderenti. La panchina di Neive è una delle tante sparse per le Langhe, ed è una riproduzione gigante di una panchina, che si distingue per il suo colore verde smeraldo.

La Panchina Gigante di Neive è raggiungibile attraverso un sentiero non asfaltato che porta su una collina vicino al Cimitero di Neive, a soli dieci minuti a piedi dal Palazzo Comunale. Una volta raggiunta la panchina, sarete ricompensati con una vista mozzafiato sui vigneti circostanti, rendendo questo luogo ideale per scattare fotografie spettacolari, specialmente al tramonto.

Gastronomia di Neive

Un viaggio a Neive non sarebbe completo senza assaporare la cucina locale. Il centro storico e le sue vicinanze sono disseminati di ristorantini e trattorie, ognuno con il proprio fascino unico. Qui potrete gustare piatti tipici piemontesi come il tajarin al tartufo, l’agnolotti al sugo d’arrosto e il vitello tonnato. Non dimenticate di accompagnare i vostri pasti con uno dei prelibati vini locali per un’esperienza gastronomica indimenticabile.

Neive è un gioiello  delle Langhe, un luogo in cui storia, cultura vinicola e bellezza paesaggistica si fondono in un’esperienza indimenticabile. Che siate appassionati di vino, amanti della storia o semplicemente alla ricerca di un posto incantevole da esplorare, Neive è un’opzione da non perdere nelle vostre avventure nelle Langhe.

Condividi