Testa di Cervetto

Oggi portava così…. Quelle giornate dove senti il bisogno di stare fra te e te…

Dove senti il bisogno di riflettere, meditare, ascoltare il tuo corpo, i segni che ti trasmette, stare in pace con te stessa….

Una miriade di sensazioni di percezioni che nel caos quotidiano e in compagnia risulta un po impossibile…

Poca voglia di fare centinaia  di km ed ecco che mi ritrovo in valle Po….

Una valle che x un insieme di cose non sento ancora mia del tutto..

Non so sarà la maestosità del grande Re che ti scruta e ti sorveglia allo stesso tempo e che mette forse un po di timore…

Boh non si sa…. Vado così a rispolverare una gita fatta anni fa.. Testa di Nona o Cervetto…

Partenza da Meire Bigorie… Traccia inconfondibile di giorni passati e di oggi di tanti sciatori che come me hanno scelto una gita super….

Neve buona portante dalla partenza alla fine… Un sole caldo…

Un cielo a dir poco blu….ed ecco che passo dopo passo cercando di controllare il fiato e il battito cardiaco arrivo  in cima e una balconata da spettacolo che si estende a vista d’occhio dal gruppo del Rosa al Cervino al Rocciamelone placa questa mia agitazione interiore…

Come si vuol dire ossigeno per i miei polmoni…..

Manuela Revelli
Informazioni su Manuela Revelli 3 Articoli
Istruttore presso Scuola Italiana Nordic Walking